Copyright-Unione-Montana-Comelico-Nationalpark-Hohe-Tauern-Martin-Lugger.jpg-1552916810.jpg

Nuove prospettive per il futuro dei territori alpini

La regione alpina è di particolare importanza per lo sviluppo sostenibile del nostro pianeta e deve affrontare grandi sfide. I due partner del progetto considerano queste sfide positive e vedono la formazione come una leva per lo sviluppo turistico ed economico nelle regioni alpine. L’obiettivo è creare nuove offerte in quest’area e migliorare quelle esistenti. 

 

Partner di progetto: Comune di Virgen, Centro Studi Transfrontaliero del Comelico e Sappada

Programma di sviluppo: Interreg

Budget progetto: 194.900,00 €

Contributo: 155.920,00 €

Quota di finanziamento: 80%

Durata: 01.02.2019 – 01.08.2021

 

Lo sviluppo di proposte formative basate sui bisogni effettivi rafforza le regioni coinvolte e promuove un turismo sostenibile. I progetti previsti creeranno anche prospettive per i giovani, con l’obiettivo di rendere le regioni coinvolte nel progetto più attraenti per questo gruppo target.

 

I due partner si metteranno in rete per scambiarsi esperienze e conoscenze, approfittando delle sinergie e imparando l’uno dall’altro. Le attività previste porteranno consapevolezza nei soggetti coinvolti e nelle comunità locali e promuoveranno il trasferimento di conoscenze tra le regioni urbane e le regioni alpine. Inoltre creeranno la base per la fondazione di un Alpine Academy a Virgen e per il rafforzamento della missione del Centro Studi Transfrontaliero come promotore di sviluppo locale in Comelico.

 

© Foto 1: Unione Montana Comelico

© Foto 2: Nationalpark Hohe Tauern, Martin Lugger


indietro